Pinot Noir VIGNA CORLETTA IGT Delle Dolomiti

Dal soprannome della famiglia di Katja ( Corleta), è il vino che racchiude i sentimenti della proprietaria.

Dopo un imponente opera di ristrutturazione degli antichi muretti a secco, distrutti con l’alluvione del ’66, il vigneto gode  delle cure intime e gelose di Katja.

Lavorazioni esclusivamente manuali con apporto di letame da allevamenti di animali al pascolo, interventi fitosanitari organici mai eccessivi, pratiche  agronomiche mirate, portano al benessere generale del vigneto e ad una piena maturazione delle uve, raccolte in diversi momenti per ricercare la massima perfezione.

Resa per pianta kg 1.

Con una produzione limitata Vigna Corletta è un vino intenso e profondo, emozionale.

I muri di Vigna Corletta sono importantissimi, non solo perché  consolidano il terreno e formando le terrazze permettono la coltivazione, ma anche perché trattengono il calore del sole e lo rilasciano nelle ore di oscurità, mitigando di fatto il microclima del vigneto e favorendo la perfetta maturazione dei grappoli.

Anno impianto: 2011

Varietà:  100% Pinot Noir

Terreno: calcare, limo, argilla

Altitudine: 560 m.s.l.m.

Esposizione: Sud

Resa per ettaro: 35 qt/ha

Allevamento: Guyot singolo

Vendemmia: manuale a fine settembre

Vinificazione:

rigorosissima selezione degli acini , parziale  diraspatura, follature ripetute e quotidiane, fermentazione spontanea in acciaio.

Malolattica in barriques nuove  e sosta sulle fecce fini dai 9 ai 12 mesi a seconda dell’annata.

Affinamento in bottiglia minimo per 8/12 mesi.

Non filtrato.

Descrizione

Limpido e trasparente rosso rubino con sfumature granato, di buona consistenza.

Intenso nelle note balsamiche e tostate, poi emergono piccoli frutti rossi, corniolo, viola, ribes, mora e mirtillo, confettura, amarena, sottobosco, ciclamino.

Piacevole nota di foglia di tabacco in chiusura .

Tannino avvolgente ed equilibrato.

Vino  elegante e ammaliatore, profondo nel suo divenire.